Copyright 2017 - Comune di Pabillonis - via San Giovanni, 7 - 09030 Pabillonis (VS) - P. IVA: 00497620922

Casa dell'Acqua - Pabillonis

casadellacqua2Dove si trova?
La Casa dell'Acqua è ubicata presso la piazza Repubblica (lato Via Ugo Foscolo).
L'acqua erogata, proveniente esclusivamente dagli approvvigionamenti idrici di Pabillonis, così come quella immessa in rete, potrà essere prelevata allo stato naturale o frizzante, sempre fresca anche in estate. L'iniziativa, voluta dall'Amministrazione Comunale, nasce con l'intento di offrire ai cittadini un servizio che preveda la possibilità di attingere alla spina l'acqua di Pabilllonis in totale sicurezza, in quanto l'acqua erogata, ulteriormente trattata e micofiltrata ai carboni attivi, viene sottoposta costantemente ad analisi e controlli da parte dell'Azienda Sanitaria Locale, con il risultato di un'acqua leggera, sana, sempre fresca e più sicura delle acque imbottigliate e conservate per mesi nei magazzini. Allo stesso tempo l'iniziativa è sostenibile a livello ambientale in quanto comporta l'abbattimento della produzione di rifiuti ed il riciclo delle bottiglie di plastica.
 
Come Funziona?
Il prelievo può avvenire 24 ore su 24, attraverso l'utilizzo della card alla tariffa di 4 centesimi per ogni litro, oppure con l'utilizzo della gettoniera (alla tariffa di 5 centesimi per ogni litro). La tariffa è la medesima sia per l'acqua naturale che per quella frizzante. (Il distributore non da resto).
 
Dove richiedere la card?
La card può essere acquistata ad un costo di € 5,00 (compreso il portabottiglie), presso le edicole e i tabacchi di Pabillonis.
 
Come ricaricare la card?
La card si ricarica direttamente nel distributore. Inserendo le monete con la card inserita si genera automaticamente il credito con il quale, le volte successive, può avvenire il prelievo senza l'utilizzo delle monete.
 
Come segnalare eventuali guasti o malfunzionamenti?
La Casa dell'Acqua è gestita da una società esterna al Comune, aggiudicataria dell'appalto relativo al servizio senza alcun onere economico da parte del Comune.
Qualsiasi cittadino può segnalare un eventuale guasto o malfunzionamento del distributore attraverso il numero verde gratuito riportato anche sulla Casa dell'Acqua.
 
numero verde casa dellacqua
 
casa dellacqua
f t g m