Copyright 2017 - Comune di Pabillonis - via San Giovanni, 7 - 09030 Pabillonis (VS) - P. IVA: 00497620922

Archivio Storico Comunale

Archivio StoricoL'Archivio Storico Comunale è una fonte inesauribile di informazioni per la conoscenza e la salvaguardia della memoria della comunità di Pabillonis e dei suoi cittadini, dal XVIII al XX secolo.

compactus

Esso conserva i documenti prodotti e ricevuti dall'Amministrazione Locale dalle sue origini (il documento più antico risale al 1754) fino al 1969 e quelli di alcuni enti o uffici i cui archivi sono confluiti a vario titolo e per varie motivazioni in quello comunale.  
Il patrimonio documentario ammonta a 1936 unità archivistiche.
La documentazione si trova conservata nei locali sotterranei dell’edificio comunale adibiti ad archivio, collocata in scaffali metallici mobili (compactus).
 

Sala Consultazione

La Sala di Consultazione

Nella Sala di Consultazione è possibile, previa richiesta, accedere liberamente alla consultazione dei documenti della Sezione Storica, secondo le condizioni contemplate nell'apposito regolamento.

 

 

 

 

 I fondi che costituiscono la documentazione sono:

 
ARCHIVIO STORICO DEL COMUNE DI PABILLONIS, diviso in Atti della Comunità (1771-1849) e Atti del Comune Moderno (1849-1969)
Estremi cronologici: 1754 - 1969
Consistenza: 1610 unità archivistiche
 
ENTE COMUNALE DI ASSISTENZA (E.C.A.) già CONGREGAZIONE DI CARITA'
Estremi cronologici: 1851 - 1988
Consistenza: 119 unità archivistiche
 
CONCILIATURA 1866 - 1992
Consistenza: 154 unità archivistiche
 
COMPAGNIA BARRACELLARE
Estremi cronologici: 1873 - 1969
Consistenza: 40 unità archivistiche
 
CONSORZIO PER L’AMMINISTRAZIONE DEL SALTO "PARTIOSSU"
Estremi cronologici: 1923 - 1928
Consistenza: 3 unità archivistiche
 
CONSORZIO "BIA ORISTANO"
Estremi cronologici: 1970 - 1992
Consistenza: 10 unità archivistiche 
 
L'Archivio Storico Online
Circa 4mila documenti sono stati scansionati e digitalizzati nel tempo, per cui è possibile consultare parte dell'archivio storico anche direttamente online cliccando nel link sottostante.
 
archivio online
 
 
 
 
 
 
 
f t g m